Problematiche Frequenti

Ritardo oltre le 3 ore

volo in ritardo

Non tutti sanno che la normativa europea nel caso in cui il ritardo del volo si prolunghi per almeno 3 ore, da diritto a ciascun passeggero ad ottenere dalla compagnia aerea la compensazione pecuniaria, la quale varia a seconda le distanze in km e alla tratta aerea.

Voli Intracomunitari e Internazionali Fino a 1.500 Km € 250,00
Voli Intracomunitari e Internazionali Tra 1.500 e 3.500 Km € 400,00
Voli Internazionali Tratte superiori a 3.500 Km € 600,00
  • La compagnia aerea può ridurre l’ammontare della compensazione del 50% se la riprotezione comporta un ritardo all’arrivo di non più di 2,3,4 ore rispetto all’orario del volo originariamente prenotato.
  • La compensazione pecuniaria non è dovuta nel caso in cui la cancellazione del volo sia stata causata da circostanze eccezionali (ad esempio condizioni metereologiche avverse, scioperi).

Cancellazione del Volo

volo cancellato

In caso di cancellazione del volo il passeggero ha diritto a richiedere alternativamente il rimborso del prezzo del biglietto oppure la riprotezione su un volo da effettuarsi il prima possibile.
Oltre la compensazione pecuniaria che varia a seconda le distanze (vedi tabella sopra), il passeggero ha diritto a titolo gratuito di pasti e bevande in congruità con i tempi di attesa, la sistemazione in albergo e trasferimenti da e per l’aereoporto, ed anche a due telefonate.

Negato Imbarco - Over Booking

negato imbarco over booking

Che cos’è l’overbooking?
Overbooking è il termine tecnico inglese per indicare il negato imbarco, dovuto ad assenza di posti messi a disposizione dalla compagnia.
In caso di negato imbarco per mancanza di posto il passeggero in overbooking ha diritto alternativamente al rimborso del prezzo del biglietto o la riprotezione su un altro volo da effettuarsi il prima possibile, oltre la compensazione pecuniaria che varia a seconda le distanze (vedi tabella sopra), l’assistenza a titolo gratuito, o di pasti e bevande in congruità con i tempi di attesa, la sistemazione in albergo e trasferimenti da e per l’aereoporto ed anche a due telefonate.

Smarrimento, danneggiamento o ritardata consegna del bagaglio

bagaglio smarrito

In caso di smarrimento, ritardata consegna e danneggiamento del bagaglio, il passeggero dovrà inanzitutto presentare denunzia di smarrimento bagaglio presso l’ufficio oggetti smarriti dell’aereoporto in cui si trova e conservare tutti i documenti di viaggio, ovvero: il biglietto aereo, il talloncino adesivo di identificazione del bagaglio (tag), gli scontrini o le ricevute attestanti tutto ciò che ha dovuto acquistare in conseguenza del mancato ritrovamento del bagaglio.
In questo caso infatti la compagnia aerea è responsabile del danno provocato ed il passeggero ha diritto al rimborso per lo smarrimento del bagaglio.